Gestione di merci pericolose e nocive nei porti italiani: rischi per le infrastrutture portuali e sostenibilità per l'ambiente marino costiero 9 ottobre 2020 – ore 11-13 Diretta Microsoft Teams

 

Il seminario analizzerà la normativa internazionale e nazionale in materia di gestione di merci pericolose e nocive nei porti, valutando i rischi che questa attività comporta per l’infrastruttura portuale, l’ambiente urbano circostante e l’ambiente marino costiero. In particolare, l’evento esaminerà la tematica alla luce di alcuni degli obiettivi dell’Agenda 2030, nella prospettiva di contribuire a delineare un modello di gestione delle infrastrutture portuali italiane finalizzato alla riduzione dei rischi per la salute (Goal 3), all’ammodernamento delle infrastrutture interessate in senso più ecosostenibile (Goal 9) e alla definizione di adeguate politiche di resilienza ai disastri (Goal 11).

Scarica il programma in pdf