Per operazioni di bonifica di un ordigno bellico rinvenuto nei pressi del porto di Ancona, il giorno 20 gennaio 2019 il Comune di Ancona predisporrà un’area di sicurezza del raggio di 800 metri, che dovrà essere evacuata da mezzi e persone dalle ore 7 fino al termine delle operazioni. Il terminal biglietterie traghetti del porto e molte aree di sosta sono all’interno del perimetro di sicurezza e dovranno essere evacuati. Nessun veicolo potrà rimanere in sosta nell’area, le strade di ingresso ed uscita dal porto saranno chiuse ed il transito vietato a partire dalle ore 7:00 e fino al termine delle operazioni.

Il traffico traghetti e commerciale del porto sarà sospeso tutto il giorno.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del Comune di Ancona: https://www.comune.ancona.gov.it/ankonline/operazioni-di-bonifica-ordigno-bellico-rinvenuto-agli-archi/

locandina

manifesto

pieghevole