Porto di Ancona: da gennaio ad agosto 824 mila passeggeri

22-09-2017

Quello di Ancona si conferma come un porto dagli ottimi numeri. Da gennaio ad agosto, sono stati più di 824 mila i passeggeri che hanno scelto lo scalo dorico, con una crescita dell'8% sullo stesso periodo 2016 quando le persone in transito furono oltre 761 mila. Nei primi otto mesi...

Read more

PESCARA: siglato accordo tra Regione Abruzzo e Autorità Port…

14-09-2017

Un protocollo "ricognitivo" e di "coordinamento" tra Regione Abruzzo e Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale per migliorare i rapporti tra i due enti e garantire l'efficacia degli investimenti programmati nei porti di Pescara e Ortona. L'accordo, sottoscritto oggi pomeriggio, nella sede di Pescara della Regione Abruzzo, è...

Read more

PESCARA: incontro tra il Prefetto Provolo e il Presidente Gi…

13-09-2017

Il presidente dell'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale, Rodolfo Giampieri, e il segretario generale, Matteo Paroli, hanno fatto visita al prefetto di Pescara, Francesco Provolo, per un confronto sui temi territoriali. Si è concordato che, attraverso la collaborazione istituzionale, si possono raggiungere obiettivi di interesse generale.    

Read more

ANCONA: Visita vertici reparto aeronavale all'Autorità di Si…

12-09-2017

Il presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale, Rodolfo Giampieri, e il segretario generale dell’Adsp, Matteo Paroli, hanno ricevuto in visita i vertici del Roan–Reparto aeronavale della Guardia di Finanza d’istanza al porto di Ancona, in fase di avvicendamento. Il tenente colonnello Stefano Cavallo subentra nel ruolo di...

Read more

Adriatico centrale: la rete dei porti

07-09-2017

Mare Adriatico: la rete dei porti, oltre 200 chilometri da Pesaro ad Ortona per un bacino che secondo l’Autorità di sistema portuale va rilanciato. Lo ha ribadito Rodolfo Giampieri, presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico Centrale, oggi a Pescara per partecipare ad un vertice in Regione per il...

Read more

Ancona: Festa del Mare annullata per le previste condizioni …

01-09-2017

La Festa del mare di Ancona di domenica 3 settembre, a causa delle previsioni fortemente avverse del meteo, è stata annullata negli eventi pomeridiani e serali mantenendo alle 10.30 la Messa in Cattedrale con il Cardinale Edoardo Menichelli. Gli organizzatori, dopo un confronto con le varie realtà competenti, stanno valutando di recuperare...

Read more
Tutte le News

15.000 passeggeri, 3000 auto, 27 pullman e 1500 camion in transito nel porto tra venerdì e domenica.

 Weekend da tutto esaurito al Porto di Ancona. Saranno oltre 15000 i passeggeri in transito: 3000 crocieristi, oltre a 8000 partenze e 4200 sbarchi dai 13 traghetti in arrivo e partenza tra venerdì e domenica. 4 le partenze per la Croazia, 7 per la Grecia, 2 per l’Albania. I mesi di luglio ed agosto sono i mesi di maggiore affluenza del traffico passeggeri del porto di Ancona: nel 2016 nei mesi indicati sono transitati in porto 472.000 passeggeri, corrispondenti al 47%del traffico annuale. Dati che saranno probabilmente in crescita nel 2017: nei primi 5 mesi dell’anno il numero di passeggeri in transito nel porto è stato pari a 210.000, +5% sul corrispondente periodo 2016.

Le prenotazioni per i mesi “caldi” dell’esodo estivo rendono ottimiste le previsioni per il saldo annuale del porto.

Tornando ai dati del weekend, i 12.200 passeggeri sui traghetti saranno così suddivisi: Grecia 9000, Croazia 2200, Albania 1000.

23 le navi in arrivo e partenza, tra le quali la Rainbow Warrior di Greenpeace, ospite graditissima per la prima volta al Porto di Ancona, che sarà ormeggiata in Banchina 1 al Porto Antico da sabato a lunedì nell’ambito della campagna di sensibilizzazione sull’inquinamento del mare da plastica.

Il Presidente Rodolfo Giampieri ha dichiarato: “Sono dati importanti, che confermano il ruolo chiave dello scalo nel traffico passeggeri verso i Paesi della sponda orientale dell’Adriatico. Numeri che sono il risultato di uno sforzo organizzativo complesso che vede impegnate forze dell’ordine, Istituzioni ed operatori portuali con l’obiettivo condiviso di offrire la migliore accoglienza e servizio alle persone in transito per il porto di Ancona.”